Mail causa di consumo eccessivo di CPU e batteria su Mac OSX

Questo è un periodo strano nel mondo della tecnologia, mentre tutto il mondo parla della necessità di essere più green, di risparmiare energia scollegando i dispositivi domestici quando non sono in uso perché quella piccola luce LED moltiplicata per milioni di utenti costa molta energia, sembra invece che i produttori di hardware, gli sviluppatori software, e più in generale le compagnie IT se ne fregano altamente di tutto questo.

mail_big-100021416-mediumIl mese scorso scrivevo di come i bloatware Samsung su Android hanno ridotto il mio telefono ad un tosta pane, ora sono qui perché Apple trasforma il mio MacBook in una scalda panini “grazie” all’app Mail.

Come risolvere

Come evidenziato sul forum apple, questo avviene perché i logs del client Mail si corrompono in qualche modo, portando l’app ad occupare una quantità inaudita di risorse CPU, con il conseguente consumo spropositato di batteria, probabilmente perché si blocca in qualche tipo di loop senza uscita.

Nonostante sia un problema riportato su svariati siti da moltissimi utenti esasperati questo è un problema che ad oggi, su OSX El Capitan 10.11.6 non è ancora stato risolto, cosa stia impedendo ad Apple il rilascio di una minor version con una bugfix è un mistero.

L’utente sul forum suggerisce di spostare la cartella Logs e poi riavviare l’app, così che se il problema non è risolto (a me ha sempre funzionato) si possa ripristinare la vecchia cartella. Ma in realtà l’app Mail può tranquillamente ricreare la cartella se non la trova all’avvio, quindi a meno che quei log non servano per motivi di debug, si può tranquillamente buttare via la cartella ogni volta che la CPU viene erosa da Mail. Per cui invece di cercare manualmente la cartella per cancellarla via Finder si può riassumere l’operazione in una riga per il Terminale, magari da salvare in un comodo alias:

Ma non so neanche che cosa sia il Terminale, qualcosa di cliccabile?

Ecco un Apple Script che chiude l’app Mail, elimina la cartella Logs di Mail e riavvia l’app, scaricalo e scompattalo poi fai doppio click, problema risolto.

mailFix.zip

Questo è il contenuto dell’eseguibile :

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

https://sresc.io/tF8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *